L’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile da oggi il modello 730 precompilato contenente tutte le informazioni ricevute dal Fisco e già inserite nella dichiarazione. A seguito dell’emergenza Covid il fisco ha previsto un termine più lungo a disposizione del contribuente per la spedizione spostandolo al 30 settembre prossimo. Ricordiamo che il contribuente che accetta i dati del precompilato non viene assoggettato ai controlli dell’Agenzia delle Entrate.

Ricordiamo che tra i dati già inseriti dal Fisco spiccano sicuramente le Certificazioni Uniche, le spese mediche, gli interessi passivi sui mutui per l’acquisto dell’abitazione principale, le polizze assicurative, le ristrutturazioni dei condomini.

La spedizione del modello precompilato sarà possibile a partire dal 14 maggio, mentre il modello redditi invece dal 19 c.m. fino al 30.11.

Ricordiamo che l’accesso diretto alla dichiarazione precompilata da parte del contribuente è subordinato al possesso delle credenziali del Fisconline rilasciate dall’Agenzia delle Entrate, del PIN INPS dispositivo o di un profilo SPID.

Per fornire assistenza e chiarimenti in merito alle dichiarazioni precompilate l’Agenzia delle Entrate ha istituito una serie di numeri telefonici che sono lo 800.90.96.96 da telefono fisso, lo 0696668907 (da cellulare) e lo +39 0696668933 per chi chiama dall’estero.

I numeri sono operativi dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 17, e il sabato dalle 9 alle 13 (con esclusione delle festività nazionali